Le Attese, quelle belle

Noi mamme abbiamo un innato senso di protezione verso i nostri figli. Ancor prima che essi vengano al
mondo, ancora prima di vedere due lineette rosa sul test di gravidanza. Siamo fatte così, dolcemente
premurose.
Sono tanti gli atteggiamenti protettivi che assumiamo e che ci accomunano, come assumere acido folico
talvolta anche nei mesi prima del concepimento o evitare di mangiare carni crude per ridurre al minimo il
rischio toxoplasmosi ma c’è un consiglio che mi sento spassionatamente di dare, quello di abolire del tutto
l’assunzione di alcool in g nonravidanza e di proseguire questa astensione anche in allattamento e se state
progettando un pargoletto, l’alcool è vietato anche nel pre concepimento da parte non solo della futura
mamma ma anche del futuro papà.

IMG_20181115_133006-01.jpeg
Il 15 novembre a Milano ho partecipato ad un’interessantissima tavola rotonda organizzata dalla SIGO
(Società Italiana di Ginecologia e Ostetricia) in collaborazione con Assobirra che ci ha aperto gli occhi e
ampiamente informato sui rischi che corriamo se assumiamo alcol in gravidanza. Si tratta di rischi gravi che
possono provocare patologie irreversibili. Personalmente sono venuta a conoscenza di molte cose che
prima non sapevo. Ho sempre evitato l’alcol in gravidanza ma ho visto amiche tranquillamente bere un
bicchierino di vino, convinte del fatto che se bevuto una volta ogni tanto non avesse fatto poi cosi male,
invece proprio alla conferenza tenuta da medici competenti e del settore ho scoperto che non esiste un
valore minimo di assunzione da considerarsi “safe” così come ero convinta che ci fosse un tempo massimo
in cui l’alcol fosse in circolo cosi che, superato quel tempo, si potesse allattare in tranquillità e invece la
tanto conosciuta credenza che la birra faccia latte potrebbe essere anche vera ma stiamo dando comunque
dell’alcol al nostro bambino attraverso l’allattamento proprio perché non viene smaltito nel tempo.

edf
Purtroppo non c’è ancora una buona informazione in giro, purtroppo incontriamo ancora persone, anche
del settore, che non sconsigliano l’assunzione di alcol seppur in piccole quantità.
Ai medici presenti sono state poste molte domande e la risposta è sempre stata univoca e soprattutto
senza eccezioni. In gravidanza ed in allattamento è assolutamente vietato bere alcolici. Per avere maggiori
informazioni vi consiglio di visitare il sito http://www.seaspettiunbambino.it dove troverete le risposte alle domande più frequenti, video ed interviste dell’evento. Noi possiamo prendere le giuste decisioni grazie all’informazione,possiamo scegliere il meglio e soprattutto possiamo proteggere il nostro bambino da tutti gli eventuali rischi che possono derivare all’assunzione di alcool. Il nostro compito è quello di diffondere questo pensiero e soprattutto di sostenerlo perché se aspetti un bambino, puoi anche aspettare di bere.

edf

Annunci

Un pensiero su “Le Attese, quelle belle

  1. Grazie per queste preziose informazioni.. hai ragione durante le mie gravidanze le informazioni sull’ alcool erano davvero scarse.. Utilissimo articolo per le neo mamme !

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...